Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Riproposto il servizio dedicato ai ragazzi delle scuole elementari del territorio

NONOSTANTE I TAGLI MIANE RILANCIA IL DOPOSCUOLA

Il sindaco Colmellere: "Coinvolta scuola, associazioni e parrocchia"


MIANE - Si rinnova anche quest’anno, nonostante i tagli statali e la sempre minor disponibilità di risorse a bilancio, il sostegno che l’Amministrazione comunale di Miane dà al servizio di doposcuola per i ragazzini delle elementari del territorio. Inizialmente gestito nella sua interezza dal Comune con fondi propri, da qualche tempo il doposcuola è attivo anche grazie alla collaborazione dei volontari del circolo Noi “Don Primo Mazzolari” che gestisce la parte organizzativa. “L’Amministrazione – dichiara il sindaco Angela Colmellere – ritenendo importante garantire uno spazio socio-educativo dedicato ai minori in situazione di difficoltà, da molti anni organizza il doposcuola per i bambini della scuola primaria di Miane. Inizialmente tale progettualità era stata organizzata e sostenuta in toto dal Comune che, con risorse proprie, aveva garantito l’attivazione di due pomeriggi a settimana durante i quali i bambini venivano assistiti nello svolgimento dei compiti. Per assicurare un servizio sempre più rispondente alle necessità della comunità di Miane e in un’ottica di ottimizzazione delle risorse, già a partire dal 2010 abbiamo ritenuto importante coinvolgere i principali attori sociali come scuola, parrocchia, associazioni del territorio e privato sociale”.
Negli anni si è perciò consolidato un gruppo di volontari che si dedica attivamente a tale progetto garantendone la continuazione anche per l’anno scolastico in corso. “Ciò è reso possibile dalla collaborazione del circolo Noi Don Primo Mazzolari, che si è fatto carico della parte amministrativa ed organizzativa, e dal contributo economico dell’Amministrazione che, pur con difficoltà economiche legate alla gestione di un bilancio sempre più ridotto a causa di importanti tagli statali, continua a credere in un progetto che costituisce una valida risorsa per i bambini, le famiglie e il territorio, ed ha deciso di continuare il sostegno economico nel limite delle proprie possibilità”.