Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nevicate dal pomeriggio di sabato a domenica anche a bassa quota

NEVE E GELATE FINO IN PIANURA, ARRIVA L'INVERNO SIBERIANO

La Provincia di Treviso mette in campo 200 mezzi spargisale.


Se fino ad ora le temperature sono state clementi, le previsioni meteo per questi ultimi giorni dell'anno parlano chiaro: il vero inverno sta arrivando e porterà con sé anche la neve, fino a bassa quota, a cui seguiranno correnti gelide che faranno scendere il termometro fino a meno 10.
Per il fine settimana, il bollettino dell'Arpav segnala da oggi fino al pomeriggio di domenica precipitazioni, da sparse a diffuse, e nevicate anche in pianura con accumuli anche superiori ai 10 cm specie sulle zone settentrionali e in prossimità dei colli, mentre nelle zone montane, pedemontane e collinari, possibilità che la neve arrivi fino ai 10-30 cm. Da lunedì, il cielo dovrebbe schiarirsi e regalare giornate terse ma fredde: il termometro è previsto sotto lo zero fino a capodanno.
Per quanto riguarda la pulizia delle strade, la Provincia di Treviso si dice pronta ad affrontare l'allerta meteo mettendo in campo sulle arterie di sua competenza 200 mezzi spargi sale. Già ieri sera, in tutta la fascia pedemontana, dal Grappa al Vittoriese, sono stati messi all'opera alcuni mezzi a scopo preventivo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica