Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Martedì 23 dicembre si è tenuto un incontro tra i sindaci Szumskii e Bonet

FIERE DI SANTA LUCIA E DI GODEGA, È INIZIATA LA RICERCA DI SINERGIE

L'obiettivo dell'alleanza: restare competitivi risparmiando risorse


(ag) I sindaci dei comuni che ospitano le due più antiche e amate fiere della Sinistra Piave, la Fiera dell’Agricoltura di Santa Lucia e l’Antica Fiera di Godega sono usciti soddisfatti dall'incontro dello scorso 23 dicembre sul progetto di creazione di un sistema fieristico che metta in connessione le più importanti realtà del territorio. Alessandro Bonet, sindaco di Godega di Sant’Urbano ha valutato positivamente la proposta del primo cittadino di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szumskii, di creare sinergie tra le due fiere, nell'ambito del progetto di aggregazione Fiere del Piave, avviato tra le fiere di Longarone, Santa Lucia e San Donà di Piave, e all’interno della holding unica del sistema fieristico regionale annunciata dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia.
«Il sindaco di Santa Lucia – spiega il primo cittadino di Godega di Sant’Urbano Alessandro Bonet –  mi ha illustrato il progetto di Fiere del Piave che valuterò assieme ai miei collaboratori. Personalmente sono favorevole a progetti di aggregazione che diano vita ad un polo fieristico del Veneto forte, competitivo, attrattivo, in grado di produrre valore per i territori, le imprese e le comunità. Unire forze e risorse come auspicato dal governatore Zaia oggi è funzionale anche ad attrarre le risorse che servono per mettere in campo progetti ambiziosi».
«È stato un incontro positivo, – commenta il sindaco di Santa Lucia di Piave Riccardo Szumski -ho trovato molta disponibilità da parte del collega Bonet . Sono convinto che “fare massa” critica sia strategico oggi, visto i tagli alle risorse degli enti locali, e che le nostre manifestazioni per rimanere utili e competitive debbano trovare nuove formule e ricercare alleanze».