Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tante le cause. Ora energie puntate sul festeggiamento del patrono il 3 gennaio

ANNULLATO A CENEDA IL PANEVIN DEI BAMBINI

Salta l’appuntamento del 5 gennaio organizzato da Insieme per Ceneda


VITTORIO VENETO - Con grande rammarico i volontari di Insieme per Ceneda annunciano che lunedì 5 gennaio 2015 a Ceneda, nell’area verde di via Malanotti, non si terrà il panevin dei bambini.

Una decisione maturata nelle ultime settimane alla luce di alcune ragioni tecniche e di sicurezza che avrebbero potuto compromettere lo svolgimento dell’appuntamento della tradizione cenedese. Oltre al fatto che negli ultimi anni qualche eco-furbo approfittava del panevin per depositare nel sito del falò materiale che, stando alle ultime disposizioni di legge, non può essere bruciato, gravando così la gestione dell’appuntamento.

Per tutta una serie di ragioni, i volontari di Insieme per Ceneda hanno così deciso di annullare quest’anno il panevin dei bambini, concentrando ora tutte le loro energie nell’organizzazione della festa in onore di San Tiziano, patrono della città e della diocesi di Vittorio Veneto, i cui festeggiamenti a Ceneda si apriranno sabato 3 gennaio 2015.