Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'azienda di trasporti acquisirà di 5 nuovi mezzi, tutti muniti di telecamere interne

MOM VARA LA LINEA ARCADE-NERVESA-SPRESIANO-GIAVERA

Il nuovo servizio prenderà avvio in forma sperimentale


TREVISO - La Mom realizzerà un nuovo servizio di linea sperimentale di trasporto pubblico locale che collegherà i comuni di Arcade, Nervesa della Battaglia, Spresiano e Giavera del Montello. L’interesse e l’impegno dell’Amministrazione provinciale nei confronti del sistema pubblico dei trasporti, nel frattempo, prosegue comunque anche nei comuni di Santa Lucia di Piave, Casale sul Sile e Breda di Piave. Di fatto, l’amministrazione provinciale ha accolto le richieste avanzate da parte dei comuni e dopo valutazioni tecniche sulla possibilità di attivare le corse e la reale necessità in quei bacini ha deciso di andare incontro alle amministrazioni comunali con un finanziamento atto a supportare l’attivazione del servizio. “Il servizio di trasporto pubblico è imprescindibile per lo sviluppo di un territorio, basti pensare ai tanti studenti e ai pendolari trevigiani che si muovono ogni giorno – ha spiegato il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro- Nonostante le difficoltà economiche del periodo la Provincia ha deciso di andare incontro a tutti i comuni come può ed è riuscita a stanziare complessivamente 25mila euro. Questa è l’ennesima risposta efficace per venire incontro alle esigenze dei cittadini”.
Giulio SartorCinque nuovi bus alimentati a metano, per un investimento di oltre un milione di euro, andranno inoltre ad ampliare ulteriormente il parco mezzi di Mom che attualmente dispone di 56 bus. Ad annunciarlo è stato il presidente di Mom, Giulio Sartor: la delibera della gara di fornitura per i nuovi mezzi è stata definita nel corso dell'ultimo consiglio di amministrazione di Mom. “Con questi nuovi bus, che arriveranno su strada entro il 2015, i mezzi a metano circolanti in città – spiega il presidente Sartor – passeranno da 27 a 32, raggiungendo quasi la quota del 60%”. La principale novità riguarda però la dotazione dei nuovi bus che saranno tutti muniti di telecamere interne per tutelare maggiormente gli autisti, anche alla luce delle recenti aggressioni subite da alcuni passeggeri. Attualmente i mezzi MOM dotati di videosorveglianza a bordo sono meno di una decina. Nel mese di gennaio, sempre in tema di sicurezza, arriverà a concretizzarsi anche l’accordo con l’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo per la presenza di volontari a bordo nei mezzi e nelle autostazioni della provincia di Treviso.