Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oderzo, maiale macellato "clandestinamente", sequestrato un quintale di insaccati

SCARSA IGIENE, LABORATORIO DI PASTICCERIA CHIUSO DAL NAS

Sporcizia e disordine, blitz dei carabinieri a Treviso, multato il titolare


TREVISO - Gravi carenze igienico sanitarie, sporcizia ovunque e mancata applicazione della normativa haccp che regola a livello europeo il settore alimentare. Questi i motivi che hanno portato i carabinieri del nucleo Nas di Treviso a chiudere un laboratorio di pasticceria alla periferia di Treviso, ispezionato dai militari alcuni giorni prima di Natale. Il laboratorio era specializzato nella produzione di dolci di vario tipo, torte, pasticcini e i classici panettoni natalizi. Attualmente il laboratorio è stato posto sotto sequestro ed il titolare, un trevigiano, sarà sanzionato con una multa di svariate migliaia di euro. Solo dopo aver pagato la sanzione prevista e messo a norma il laboratorio, il titolare potrà regolarmente riaprire i battenti. Gli uomini del nucleo Nas dei carabinieri, prima delle festività, hanno sequestrato a Montebelluna 150 kg di confezioni di pesce surgelato che risultava essere senza nessun tipo di tracciabilità. Il materiale si trovava all'interno di un deposito della zona. Infine nell'opitergino i militari hanno sequestrato oltre un quintale di insaccati vari, tra cui salami e salsicce, ad un agricoltore. L'uomo è stato sanzionato per macellazione clandestina di un maiale: non sono state osservate dall'uomo le procedure previste dalla normativa in materia.