Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, il sindaco Serena: "L'opposizione non ha voluto sostenere la mia proposta"

DECLASSAMENTO POSTUMIA ROMANA, SALTA LA DISCUSSIONE IN CONSIGLIO

Il progetto: trasformare parte dell'arteria in strada comunale


VILLORBA - Su proposta del sindaco di Villorba, Marco Serena, il Consiglio comunale di Villorba avrebbe potuto discutere - durante l'assemblea di questa sera - la declassificazione della Postumia Romana a strada di competenza comunale e il contemporaneo passaggio della tangenziale via Scattolon alla Provincia di Treviso. La discussione (e conseguente approvazione) dell'atto di indirizzo avrebbe potuto accelerare l'iter, ma la minoranza non ha voluto dare seguito alla proposta avanzata dal primo cittadino che ha dichiarato: «L'atto ufficiale previsto all'ordine del giorno è stato rimandato perchè mancano alcuni documenti a completare l'istruttoria prevista dalla legge, ma sarebbe stato importante consegnare alla Provincia di Treviso un nostro documento che avrebbe spinto Sant'Artemio a proseguire alacremente nell'operazione di scambio di competenze fra le due strade. Dispiace molto che l'opposizione non abbia voluto sostenere la mia proposta che va esattamente nella direzione della richiesta fatta - a mezzo raccolta firme - da oltre duecento cittadini di Villorba, che proprio oggi hanno consegnato in Municipio la loro richiesta».