Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, l'uomo è stato costretto a fuggire, sull'episodio indagano i carabinieri

ENTRA IN CASA DI UN'ANZIANA E TENTA DI DERUBARLA, SCACCIATO

L'episodio in viale IV novembre, vittima una 73enne trevigiana


TREVISO - E' stata rapinata in casa, sorpresa alle spalle da un giovane che le ha tappato la bocca e l'ha stesa a terra, minacciandola di non fiatare mentre lui rovistava ovunque, a caccia di denaro e preziosi. Vittima dell'aggressione una donna di 73 anni, Emma Pozzobon, di recente operata all'anca e costretta a muoversi con le stampelle. L'episodio è avvenuto all'interno del suo appartamento nel residence degli Olivi di viale 4 novembre, a Treviso. La donna è riuscita a far desistere il malvivente annunciandogli che a minuti sarebbe arrivato il nipote. Il rapinatore, descritto come un giovane di neppure 30 anni e dalla carnagione scura, ha frugato in tutta la casa, in modo rapido, ma poi si è dileguato, temendo di imbattersi nel parente dell'anziana. Sul posto sono giunti i carabinieri di Treviso che ora indagano sulla vicenda. Poco prima di sorprendere il rapinatore in casa l'anziana aveva salutato la sua donna delle pulizie, una straniera di circa 40 anni, chiudendo la porta di casa. Emma Pozzobon era poi andata in bagno ma una volta uscita è stata aggredita e bloccata dal mavivente, sbucato da un angolo dell'appartamento.