Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, domenica concerto country western in salsa veneta con i "Pasta e fasioi"

HOME, IL 2015 SI APRE CON IL LIVE DEGLI EXIBEAT

Un viaggio musicale attraverso gli anni '60 fino agli anni '80


TREVISO - Il 2015 inizia sfavillante con la magia degli anni ’60 all’Home Rock Bar di Treviso con il live degli Exibeat. Un viaggio musicale che ripercorre i maggiori successi che hanno fatto ballare generazioni, dai figli dei fiori ai mitici anni ottanta, dalla beat music passando per il funky e il rock’n’roll, tutto interpretato rigorosamente in italiano. Alla consolle torna dj Rah goo con le sue selezionate hit dal sound inconfondibile. Domenica 4 le radici venete sono protagoniste indiscusse dell’Home con il live dei “Pasta e Fasoi”, il country western in genuino dialetto veneto colorato inoltre da performance di ballerini professionisti. I “Pasta e Fasoi” è una band di recente formazione che esordisce col loro primo album “Il buono, il brutto e il passivo”, un titolo che presagisce il tono comico e divertente del live che portano in scena. Durante la serata dedita alla celebrazione in chiave ironica delle origini linguistiche padane si esibiscono inoltre i ballerini del “crazy wanted country group”. Il gruppo composto da sessanta iscritti si scatena con l’energia del ballo country, accompagnati dal noto dj West, pronto a suonare note dai classiche della Old Country fino alle nuove tendenze della new Country appena uscite negli States, prediligendo sonorità pulite e ritmiche.