Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Notte di fine anno all'insegna della serenità e del freddo in ogni zona della provincia

CAPODANNO 2015 SENZA PROBLEMI A TREVISO ED IN TUTTA LA MARCA

Il primo nato è Riccardo, è arrivato alle 00.46 a Montebelluna


TREVISO - I trevigiani stavolta si sono comportati bene. A differenza di altre circostanze, questa è stata la notte di Capodanno, nel capoluogo e provincia, più tranquilla degli ultimi anni. Freddo dappertutto, e sottozero: a Treviso -4, il record a Castelfranco, -5. Il passaggio dal 2014 al 2015 è stato festeggiato naturalmente con le consuete manifestazioni di allegria e festosità, un po' in tutte le località sono stati organizzati brindisi, feste, cenoni in famiglia (soprattutto) ed in locali pubblici e nelle piazze. E non sono mancati gli spettacoli pirotecnici, come quello allo scoccare di mezzanotte dalla Torre civica in piazza dei Signori, ma anche gli esempi di solidarietà, vedi al dormitorio di Santa Maria del Sile, con la serata animata da 31 volontari dei servizi sociali a favore dei senza tetto. Ma Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polizia, oltre al Suem 118, non hanno segnalato interventi di particolare importanza. E dunque per stavolta le conseguenze dell'imprudenza di utilizzo dei botti non ci sono state. Riguardo la viabilità, si sono registrati solo lievi incidenti stradali dovuti ad uscite di strada, senza particolari conseguenze. L'attività dei Vigili del fuoco si è limitata a qualche intervento di ordinaria amministrazione (fughe di gas a Treviso in via Foscolo e Monfumo) ed incendi di proporzioni limitate a Montebelluna e Mogliano.

Riguardo il primo nato del 2015 nella Marca, si tratta di un maschietto di kg. 3.530, Riccardo, venuto alla luce all'ospedale di Montebelluna alle 00.46, la mamma è la signora Claudia Botter, montebellunese. A Treviso il primo vagito è stato di una femminuccia di una coppia cinese, venuta alla luce all'ospedale Ca Foncello alle 2.12. Dopo di lei un altro maschietto, Edoardo, alle 2.38 all'ospedale di Conegliano. Maschio anche al nosocomio di Oderzo, alle 2.48.