Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esercenti scettici sull'inizio anticipato, chi per liberalizzare, chi per posticipare

INIZIO COL BOTTO PER I SALDI, I TREVIGIANI TORNANO IN CENTRO

Dicembre aveva fatto ben sperare gli esercenti, attese pare confermate


TREVISO - Esordio positivo per i saldi a Treviso. La gente affolla le vie del centro e già negli scorsi giorni gli esercenti hanno notato l’incremento delle visite di quanti, progettando gli acquisti in saldo, effettuano i loro sopralluoghi strategici nei negozi.
I segnali incoraggianti si erano visti già a dicembre, con dei fine settimana che hanno fatto registrare un buon afflusso di trevigiani in centro grazie anche alle iniziative collaterali, quali mercatini ed altri eventi. “Un’atmosfera particolare quella del centro storico, che” ha segnalato Alberto Cappelletto, titolare dell’omonimo negozio in piazza dei Signori “era proprio quello che cercavano molti clienti, che dopo aver fatto altre esperienze di shopping in centri commerciali o outlet sono tornati nel capoluogo in cerca del suo particolare charme.”
E se passando a riflettere di periodo di saldi, Cappelletto sarebbe per una liberalizzazione, dando quindi agli esercenti la facoltà di scegliere quando effettuarli, di parere diverso è Stefano Mazzoli che proporrebbe di posticipare i saldi a febbraio, quando l’inverno è ormai inoltrato.
Anche per Mazzoli tuttavia il bilancio per questa prima giornata pare positivo, da confermarsi nel corso di questo fine settimana di ponte con l’Epifania.