Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esercenti scettici sull'inizio anticipato, chi per liberalizzare, chi per posticipare

INIZIO COL BOTTO PER I SALDI, I TREVIGIANI TORNANO IN CENTRO

Dicembre aveva fatto ben sperare gli esercenti, attese pare confermate


TREVISO - Esordio positivo per i saldi a Treviso. La gente affolla le vie del centro e già negli scorsi giorni gli esercenti hanno notato l’incremento delle visite di quanti, progettando gli acquisti in saldo, effettuano i loro sopralluoghi strategici nei negozi.
I segnali incoraggianti si erano visti già a dicembre, con dei fine settimana che hanno fatto registrare un buon afflusso di trevigiani in centro grazie anche alle iniziative collaterali, quali mercatini ed altri eventi. “Un’atmosfera particolare quella del centro storico, che” ha segnalato Alberto Cappelletto, titolare dell’omonimo negozio in piazza dei Signori “era proprio quello che cercavano molti clienti, che dopo aver fatto altre esperienze di shopping in centri commerciali o outlet sono tornati nel capoluogo in cerca del suo particolare charme.”
E se passando a riflettere di periodo di saldi, Cappelletto sarebbe per una liberalizzazione, dando quindi agli esercenti la facoltà di scegliere quando effettuarli, di parere diverso è Stefano Mazzoli che proporrebbe di posticipare i saldi a febbraio, quando l’inverno è ormai inoltrato.
Anche per Mazzoli tuttavia il bilancio per questa prima giornata pare positivo, da confermarsi nel corso di questo fine settimana di ponte con l’Epifania.