Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'associazione ha in programma un progetto per la prevenzione dei tumori e controllo

SAPONARO (M5S): "I MIEI GETTONI DI PRESENZA ALL'AVIS LOCALE"

Il Consigliere di Casier spiega come intende impegnare la somma


CASIER - In data 16 luglio 2014, subito dopo l’insediamento del Consiglio Comunale e della Commissione Comunale permanente, il consigliere Antonio Saponaro ha comunicato la volontà di destinare i propri gettoni di presenza alle associazioni locali.

Con delibera 160 del 22 dicembre 2014, la Giunta Comunale di Casier ha ratificato la scelta del capogruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di rinunciare ai gettoni di presenza spettanti per la sua partecipazione ai consigli comunali ed alle commissioni consiliari dell’anno 2014.

 “Ho chiesto che fosse creato un apposito capitolo nel bilancio comunale” – sottolinea Saponaro – “nel quale tutti i consiglieri potessero versare le quote spettanti per la partecipazione all’attività politica; in questo modo sarebbe stata disponibile l’intera quota al lordo delle trattenute e avremmo potuto raggiungere somme maggiormente significative”.

L’erogazione dei compensi avviene al termine dell’anno solare e, in questa occasione, occorre scegliere a chi destinare questa somma. “Avrei voluto devolvere i miei gettoni all’associazione Amici del Cuore, che svolge un gran lavoro anche nel nostro comune, ma, non avendo una sede a Casier, non può essere annoverata tra le associazioni locali.” – Continua Saponaro – “Quando il Sindaco Miriam Giuriati mi ha parlato del progetto di prevenzione tumori e controllo dei nei che l’AVIS intende svolgere nel 2015, non ho avuto dubbi in merito alla destinazione dei fondi.”

159, 92 euro rappresentano una somma esigua, legata all’attività politica iniziata solo nella seconda metà dell’anno, ma è rappresentativa di un modo di far politica volontaristica che non mira ad alcun compenso.

“Non sono solito pubblicizzare le donazioni indirizzate ad associazioni o progetti di volontariato di qualsiasi tipo” – conclude Saponaro – “ma questi soldi non sono miei, bensì della collettività ed è giusto che tutti sappiano a chi saranno devoluti. Per il prossimo anno attendo segnalazioni da tutte le associazioni locali e spero che il mio esempio venga seguìto. Mi aspetto altresì, che i cittadini continuino a rivolgersi a me per affrontare insieme qualsiasi problema che si presenti nel territorio, questo è il compito dei portavoce.”