Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il consigliere Davide Acampora: "Vanno posti in centri controllati"

LADRI ALL'ASSALTO ANCHE DEI CASSONETTI DEI VESTITI PER I POVERI

In città Contenitori Caritas scassinati e indumenti sparpagliati ovunque


TREVISO - Cassonetti forzati per estrarne il contenuto, vestiti ed indumenti tirati fuori e poi gettati a terra e sparpagliato ovunque nei dintorni. Sempre più spesso i contenitori gialli della Caritas, quelli dove depositare capi d'abbigliamento usati destinati a persone in difficoltà, sono presi di mira da ignoti: nottetempo, i raccoglitori vengono manomessi da individui che rubano gli abiti. Non contenti, i ladri selezionano il materiale di loro gradimento, gettando i vestiti scartati tutto intorno con le intubili conseguenze sul decoro e l'igiene.
A lanciare l'allarme sul fenomeno è il consigliere comunale Davide Acampora: l'esponente di Fratelli d'Italia – Alleanza, tra i tanti accaduti nelle ultime settimane, segnala i casi dei contenitori di via Sarpi, a San Zeno, o di strada di Sant'Antonino, “visitati” più volte. “Questa è la triste fine che fanno alcuni vestiti e capi d'abbigliamento che pensiamo con cura ed affetto di destinare alla Caritas – ribadisce Acampora -. Questi furti da parte di balordi menefreghisti sono una gravissima mancanza di rispetto verso i più poveri e più bisognosi; la soluzione migliore sarebbe quella di togliere i cassonetti dalla strada e posizionarli in centri di raccolta controllati e vigilati".
A maggior ragione perchè, secondo il consigliere comunale, oltre allo spreco, c'è anche il rischio che qualcuno rimanga ferito: “Il sistema di chiusura di questi cassonetti è molto pericoloso; sarebbe il caso che finalmente l’amministrazione comunale adottasse strumenti che ostacolino questi ignobili episodi di microcriminalità", conclude Acampora.