Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il consigliere Davide Acampora: "Vanno posti in centri controllati"

LADRI ALL'ASSALTO ANCHE DEI CASSONETTI DEI VESTITI PER I POVERI

In cittą Contenitori Caritas scassinati e indumenti sparpagliati ovunque


TREVISO - Cassonetti forzati per estrarne il contenuto, vestiti ed indumenti tirati fuori e poi gettati a terra e sparpagliato ovunque nei dintorni. Sempre più spesso i contenitori gialli della Caritas, quelli dove depositare capi d'abbigliamento usati destinati a persone in difficoltà, sono presi di mira da ignoti: nottetempo, i raccoglitori vengono manomessi da individui che rubano gli abiti. Non contenti, i ladri selezionano il materiale di loro gradimento, gettando i vestiti scartati tutto intorno con le intubili conseguenze sul decoro e l'igiene.
A lanciare l'allarme sul fenomeno è il consigliere comunale Davide Acampora: l'esponente di Fratelli d'Italia – Alleanza, tra i tanti accaduti nelle ultime settimane, segnala i casi dei contenitori di via Sarpi, a San Zeno, o di strada di Sant'Antonino, “visitati” più volte. “Questa è la triste fine che fanno alcuni vestiti e capi d'abbigliamento che pensiamo con cura ed affetto di destinare alla Caritas – ribadisce Acampora -. Questi furti da parte di balordi menefreghisti sono una gravissima mancanza di rispetto verso i più poveri e più bisognosi; la soluzione migliore sarebbe quella di togliere i cassonetti dalla strada e posizionarli in centri di raccolta controllati e vigilati".
A maggior ragione perchè, secondo il consigliere comunale, oltre allo spreco, c'è anche il rischio che qualcuno rimanga ferito: “Il sistema di chiusura di questi cassonetti è molto pericoloso; sarebbe il caso che finalmente l’amministrazione comunale adottasse strumenti che ostacolino questi ignobili episodi di microcriminalità", conclude Acampora.