Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il caso nel corso della puntata di "Chi l'ha visto?" andata in onda ieri

SCAPPA DI CASA PER FARE IL CLOCHARD

Paolo Cendron, 34 anni, sarebbe a Milano, l'apprensione della madre


TREVISO - “Vorrei sapere solo se stai bene, accetterò le tue scelte di vita ma come madre vorrei sapere che ci sei”. Poche parole, un breve messaggio, quello diffuso mercoledì sera durante la puntata di “Chi l'ha visto?” andata in onda su raitre. A scriverlo è Cipriana Pagotto, la madre di Paolo Cendron, avvocato praticante 34enne di Treviso che è scomparso da casa lo scorso 16 maggio quando ne è stata denunciata la scomparsa da papa' Eugenio e dalla madre Cipriana. Alto 1,70, calvo, occhi castani: questa la sommaria descrizione di Paolo. L'uomo si era allontanato prima dell'estate e a luglio aveva inviato proprio alla madre un ultimo sms, per rassicurarla: stando a quanto il 34enne aveva riferito ora si troverebbe a Milano. Qui, nel capoluogo lombardo, Paolo Cendron vivrebbe come un clochard per una scelta di vita mai pienamente compresa dai genitori che dopo più di sette mesi hanno deciso di rompere il silenzio per tentare di riportare a casa il 34enne. L'allontanamento è stato denunciato alla Questura ma del caso si sta occupando anche la Prefettura, in prima linea in questi mesi nel coordinare le ricerche di altri due scomparsi trevigiani: Marianna Cendron, la 20enne di Paese che non da più sue notizie dal 27 febbraio 2013 e Mario Bonduan, sparito nel nulla nel dicembre del 2009 mentre si trovava a San Candido durante una vacanza con i famigliari.