Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Eccellemza, 16ª giornata, servono i tre punti per cominciare a scalare la classifica

RORATO SUONA LA CARICA: "PER NOI IL CAMPIONATO INIZIA ADESSO"

Treviso-Feltrese al Tenni, diretta del match dalle 14.30 su VenetoUno


TREVISO - Il Treviso tenta la difficile scalata in classifica ospitando nella 16ª giornata del campionato di Eccellenza la Feltrese: per sperare di risalire la graduatoria servono tre punti al Tenni. Il match, trasmesso sulle frequenze di radio VenetoUno, comincerà alle 14.30. "Magari avremmo voluto a disposizione qualche giorno in più, però va bene lo stesso -ha spiegato l'allenatore dei biancocelesti, Gianluca Rorato, alla vigilia del match- I nuovi si sono integrati benissimo ed hanno fatto gruppo con chi c’era già, vedo tanta positività: il nostro obiettivo è fare un girone migliore dell’altro. In queste settimane abbiamo lavorato tanto, siamo abbastanza a posto, dico abbastanza perché naturalmente non tutto è come vorrei, ma insomma ce lo faremo bastare. Praticamente per noi il campionato è come se partisse oggi, con la preparazione iniziata il 17 dicembre e non ad agosto: ripeto, non siamo a postissimo ma tutto sommato resto ottimista, il tempo lavora per noi".
TREVISO (4-4-2): Bortolin; G. Granati, Orfino, Fornasier, Zamuner; Dal Compare, Stentardo, Amadio, T. Granati; Moresco, Sakajeva. All. Rorato.