Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Castelcucco, trovato esanime sulle scale, avrebbe dovuto incontrare il sindaco

IN MUNICIPIO PER SBRIGARE DELLE PRATICHE: STRONCATO DA UN INFARTO

Morto l'impresario edile Giacinto Gobbato, aveva 70 anni


CASTELCUCCO - Tragedia in mattinata a Castelcucco, all'interno del municipio. Un pensionato di 70 anni, Giacinto Gobbato, è morto, stroncato da un infarto mentre si trovava sulle scale. L'anziano, fondatore di una nota impresa edile della zona ora gestita dal figlio Alessandro, stava scendendo dal primo piano della sede del Comune per raggiungere l'ufficio tecnico: aveva un appuntamento proprio con il primo cittadino, Adriano Torresan. E' stato il primo cittadino e gli altri dipendenti comunali a dare l'allarme al 118: i medici del Suem giunti sul posto hanno tentato a lungo, purtroppo inutilmente, di salvare la vita al 70enne che soffriva da tempo di problemi cardiaci. Intervenuti in municipio anche i carabinieri. Giacinto Gobbato lascia moglie e due figli. Non ancora fissata la data dei funerali.