Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le previsioni Excelsior: si cercano commesse, operai metalmeccanici e ingegneri

LE IMPRESE TREVIGIANE ASSUMONO: 3.800 POSTI ENTRO MARZO

Ma tre quarti sono interinali, collaborazioni o a tempo determinato


TREVISO - Arriva qualche segnale positivo dal mercato del lavoro trevigiano. Nei primi tre mesi del 2015, le imprese della Marca prevedono di assumere 3.800 persone. E se la crescita rispetto al trimestre precedente (più 88%) non sorprende (tradizionalmente con l'inizio anno vengono rinnovati molti contratti), lascia ben sperare l'aumento del 38% rispetto al medesimo periodo del 2014. E' quanto emerge dalla periodica indagine Excelsior sui fabbisogni occupazionali delle aziende, curata dal sistema delle Camere di commercio.
Treviso è la miglior provincia in Veneto per saldo tra assunzioni e cessazione, con un indice in positivo di 1.140 unità, mentre, ad esempio, Padova e Belluno presentano rapporti negativi. A smorzare facili entusiasmi, comunque, il fatto che solo 980 nuovi ingressi saranno a tempo indeterminato: il 47% del totale è rappresentanto da contratti atipici: interinali, cocopro, collaborazioni varie. E anche metà delle assunzioni di dipendenti annunciate nelle imprese riguarda il tempo determinato.
A cercare personale sono soprattutto ditte del mondo dei servizi, mentre nell'industria propriamente detta, i settori meccanico ed elettronico. Le figure più richieste sono commessi ed addetti del comparto commerciale, operai metalmeccanici ed elettromeccanici, personale di segreteria, tecnici informativi, ingegneristici o di produzione e ingegneri e specialisti in discipline scientifiche. Molte imprese dichiarano di essere pronte a dare un impiego ai giovani, ma in molti casi, nel contempo, chiedono anche un'esperienza nel settore. Sarà anche per questo motivo che la quota di assunzioni per le quali le aziende ritengono di aver difficoltà a trovare i profili cercati sale dal 9 al 19%.