Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, varie le irregolarità scoperte dalla polizia stradale di Treviso

VETTURE DALLA PROVENIENZA IGNOTA: AUTOSALONE STANGATO

Il titolare, un casertano di 42 anni, dovrà pagare multe per 20mila €


Il comandante della polizia stradale di Treviso, Alessandro De RuosiMONTEBELLUNA - Auto messe in vendita ma dalla provenienza spesso ignota o con documentazione incompleta, nessuna licenza per vendere veicoli d'epoca, licenza incompleta per la compravendita di auto usate, nessuna comunicazione al Comune, trasformazione dei locali da semplice sede legale a concessionaria vera e propria. Per questa lunga lista di violazioni, a cui va aggiunta l'assenza di estintori o della cartellonistica di sicurezza, è stata sanzionata con una multa da circa 20mila euro una ditta di Montebelluna, impegnata nella compravendita di veicoli e di proprietà di un 42enne originario di Caserta. A svolgere il controllo, avvenuto martedì scorso, sono stati gli agenti della polizia stradale di Treviso. Erano ben 42 le vetture dei marchi più vari (Audi, Bmw ma anche Rover, Ford e Fiat) presenti nel piazzale della ditta che sarebbero, secondo gli investigatori, di dubbia provenienza.

La polizia stradale è stata impegnata nel corso della mattinata di giovedì in controlli ai mezzi pesanti all'uscita dei caselli autostradali di Portogruaro, Venezia est e Mogliano. Sono 93 in tutto i veicoli controllati con 16 mezzi in cui sono state riscontrate irregolarità: i verbali sono stati complessivamente 23. Le sanzioni sono dovute principalmente ad infrazioni al tempo di guida con un eccesso di velocità ed infrazioni varie.