Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi a Monigo alle 16.15 con gli Ospreys cala il sipario sulla Champions Cup

FORZA LEONI, REGALATECI LA VITTORIA CONTRO I FALCHI GALLESI

Casellato opera sette cambi, torna Hayward, diretta su Veneto Uno


TREVISO - Ultimo impegno stagionale per il Benetton in Champions Cup: oggi alle 16.15 a Monigo il match con gli Ospreys. Ambedue le squadre sono già eliminate dalla competizione, ciò non toglie che i Leoni ci metteranno il massimo dell'impegno per ottenere la loro prima vittoria. Casellato opera sette cambi rispetto a Parigi: Esposito torna all'ala con il rientro in chiusura di Hayward e di Pratichetti sull'altra corsia. Tutta italiana e giovane la coppia di centri costituita da Campagnaro e Morisi. In mediana Gori è affiancato dal rientrante Christie. Confermato Zanni in terza, dove Barbini sostituisce Swanepoel con Luamanu a fare il numero 8. In touche capitan Pavanello si riposerà un po’ in panchina, dunque sarà Van Zyl a far coppia con Fuser. In prima linea assieme Zanusso, ed Anae al tallonaggio, il prescelto è Manu.
Le formazioni annunciate:
BENETTON Hayward; Esposito, Campagnaro, Morisi, Pratichetti; Christie, Gori; Luamanu, Zanni, Barbini; Van Zyl, Fuser; Manu, Anae, Zanusso. A disp. Giazzon, Novak, Harden, Pavanello, Minto, Bacchi,  Ragusi, Ambrosini. All. Casellato
OSPREYS Fussell; Grabham, Dirksen, Matavesi, Walker; Davies, Roberts; Ardron, Tipuric, Lewis; King, Bernardo; Jarvis, Baldwin, M. Thomas. A disp. Parry, G. Thomas, Arhip, Allen, Nell, Habberfield, Natoga, Evans. All. Tandy
ARBITRO: Raynal (Francia)
Diretta su Veneto Uno