Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pronto il nuovo calendario: via il 18-19 apirle con "Fior di città"

OLTRE 800MILA PERSONE A TREVISO PER GLI EVENTI STAGIONALI 2014

Il Comune fa il bilancio delle manifestazioni fino a Natale


TREVISO - Migliaia di persone in centro storico, per le piazze e le vie del centro cittadino. Appuntamenti, dibattiti, incontri, conferenze ma anche musica, artisti, eventi enogastronomici, all’insegna dell’allegria, della gioia delle feste. Il bilancio degli eventi stagionali realizzati dal Comune di Treviso nel 2014 a Treviso si chiude con un segno decisamente positivo. Ma la grande novità rispetto al passato è la programmazione e la pianificazione coerente, la partecipazione di tutti gli attori che vivono e promuovono la città.
“La programmazione degli eventi stagionali è un esempio concreto di smart city, una città intelligente fatta da una comunità che lavora e si muove insieme per il rilancio della città– dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo – Il primo bilancio degli ‘eventi lancio’ a Treviso si chiude in maniera davvero positiva. Tutto questo grazie all’impegno dell’amministrazione che si è fatta regista di questi appuntamenti, ma anche grazie alla presenza e alla fiducia di tanti commercianti, associazioni e gruppi della nostra città che con noi lavorano al rilancio di Treviso”.
“I numeri registrati in questi primo anno in cui si sono tenuti gli ‘eventi lancio’ hanno sorpreso anche noi e ci confermano che la strada intrapresa è quella giusta. Da Treviso Fior di Città, per arrivare al Natale 2014, abbiamo creato e programmato con gli attori del territorio eventi in grado di richiamare in città migliaia di persone - sottolinea l’assessore alle attività produttive Paolo Camolei – Non solo bancarelle e festa. Dalle manifestazioni di questi mesi sono nate tante idee che hanno portato perfino a promuovere un bando per l’avvio di nuove start-up in città. Ora, forti delle esperienze positive di quest’anno, stiamo già lavorando alle attività del 2015. Lobiettivo è di incrementare ancora il numero di eventi e presenze con delle iniziative che colleghino gli appuntamenti stagionali".
Dati alla mano si va dalle 100mila presenze dai primi due eventi Treviso Fior di Città (5 e 6 aprile 2014) e C’era una volta Treviso d’estate (20, 21 e 22 giugno) alle 160mila di Treviso Creativa che si è tenuto nel weekend del 3, 4 e 5 ottobre. Un vero successo di partecipazione lo ha fatto registrare il Natale 2014 per il quale, in un mese di iniziative, a Treviso si sono riversate 500mila persone. Inoltre, progressivamente, gli eventi sono serviti come catalizzatori delle forze vive della città, associazioni e gruppi, che sempre più numerosi hanno voluto prendere parte alle iniziative.
Sempre parlando di numeri in occasione di ‘Treviso, Fior di città’, domenica 6 aprile dalle ore 8.00 alle ore 20.00 il tradizionale mercatino denominato “Borgo Cavour in Fiore” ha fatto registrare un’affluenza di 60.000 persone. Affluenza che si è attestata intorno alle 70mila presenze in occasione di Treviso Creativa.
Secondo i dati della ProLoco Tarvisium all’evento di aprile, negli stand enogastronomici dell'Isola della Pescheria, sono stati distribuiti circa 8mila piatti con menù tipici e realizzate in 3 giorni 12 visite guidate gratuite per un totale di circa 550 partecipanti. Numeri più che positivi anche per ‘C’era una volta Treviso d’estate’: 1.500 persone hanno preso parte alle visite guidate gratuite a Palazzo dei Trecento, 350 i turisti arrivati in tre giorni dalla Germania, Austria, Svizzera, Polonia, Croazia, Italia del nord. Circa 500 le cartoline della città regalate.
Importanti anche i numeri registrati per l’offerta rivolta ai più piccoli: 330 bambini hanno accolto l’amatissima attrice Laura Fantina nello spettacolo “Chi ha pescato il pesciolino d’oro” andato in scena in occasione di Treviso Fior di Città. Grande affluenza anche per lo spettacolo “Pollicino” che si è tenuto sabato 21 giugno al teatro stabile di innovazione in occasione di Treviso d’estate e per “Dire, fare, creare. Un territorio, le sue energie creative” organizzato a Palazzo dei Trecento nei giorni del 3 e 4 ottobre 2014. E sempre a Palazzo dei Trecento si è registrato il grande successo della mostra di Beppe Mora, “300 vignette dal Palazzo” che ha fatto registrare più di 4mila visitatori.
Infine, accanto al bilancio del 2014, l’assessore alle attività produttive Camolei ha anche annunciato le date degli eventi che si terranno nel 2015. Il 18 e 19 aprile a Treviso torna lo spettacolo della primavera con “Treviso Fior di Città”; dal 20 al 21 giugno tanti appuntamenti estivi all’insegna della musica e del divertimento con “C’era una volta…Treviso d’estate”. Le idee saranno ancora una volta protagoniste di “Treviso Creativa”, idee che fanno centro il 3 e 4 ottobre. Infine dall’8 dicembre al 6 gennaio tornano i suoni e la magia di “Treviso Cuor di Natale”, con tanti eventi che renderanno ancora più speciale in Natale in città.