Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'Osservatorio l'ha classificata come partita a rischio incidenti

VIETATA AI TIFOSI DEL TREVISO LA TRASFERTA AL BARACCA DI MESTRE

La società: "Provvedimento ingiusto, al Tenni i tifosi mestrini c'erano"


TREVISO - Doccia fredda per i tifosi del Calcio Treviso: l'Osservatorio ha vietato loro di recarsi domenica allo stadio Baracca di Mestre per il derby con la Mestrina. Motivo: la partita è a rischio incidenti. La società biancoceleste non ha gradito ed ha emesso ieri sera questo comunicato.  “Preso atto della decisione delle Autorità competenti di vietare la partecipazione dei tifosi del Treviso Calcio (rectius, “residenti nella provincia di Treviso”) alla partita di domenica p.v. che si svolgerà allo Stadio “Baracca” di Mestre, contro la Mestrina, l’ACD Treviso, nella persona del Presidente e di tutta la dirigenza, non può che manifestare il proprio disappunto e stupore per una decisione che appare ingiusta e incomprensibile. Non si può non ricordare e rimarcare il comportamento corretto tenuto dai tifosi trevigiani nella partita di andata, nella quale è stata garantita la massima sicurezza dei tifosi stessi, anche quelli ospiti, tant’è che la gara ha avuto regolare svolgimento. L’ACD Treviso, in quell’occasione, come peraltro  in ogni partita, aveva predisposto ogni misura e opera volta a rendere ancora più sicuro ed ospitale lo Stadio “Tenni”, ottemperando ad ogni richiesta avanzata dalle Autorità. Non possiamo che dissentire dal provvedimento di divieto adottato dall’Autorità competente che non appare fondato su reali motivi di sicurezza e che penalizza oltremodo i nostri tifosi ai quali viene impedito di assistere alla partita e a tifare per la propria squadra in una giornata di sport e di festa per entrambe le compagini.
Nel manifestare la nostra totale solidarietà ai tifosi del Treviso Calcio, colgo l’occasione per ringraziarli per il loro importante e costante sostegno ai colori biancocelesti”.