Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra le parrocchie primeggia la Beata Vergine Maria di Fatima, tra le scuola la "Grava"

CONEGLIANO: TUTTI I PREMIATI DEL CONCORSO "IL PRESEPE PIÙ BELLO"

Oltre 60 i partecipanti, venerdì scorso la cerimonia al teatro Toniolo


CONEGLIANO - Un concorso che continua ad appassionare. Giunto all'ottava edizione, il concorso bandito dalla Amministrazione Comunale dal titolo “Il Presepe più Bello" ha visto quest'anno oltre 60 partecipanti. Nella cerimonia tenutasi venerdì scorso al teatro Toniolo sono stati decretati i vincitori selezionati dalla commissione composta da Roberto Piccin (presidente), Antonio Bonagura, Isabella Gianelloni, Luigi Mele, Marisa Zanussi, Serena Cesca e Angela Buso. La giuria all’unanimità, sulla base dei criteri espressi all’art. 7 del Regolamento e in particolare tenendo conto dell’originalità, creatività, impegno profuso e il rispetto dei valori della tradizione cristiana del Natale, sommando anche le valutazioni on-line, ha stabilito di assegnare i premi sottoelencati:
CATEGORIA A (Parrocchie)
- 1° premio - Parrocchia B.V.M. di Fatima
- 2° premio - Parrocchia Beata Vergine di Lourdes
- 3° premio ex aequo – Parrocchia di Costa
- 3° premio ex aequo – Parrocchia dell’Annunciazione (Duomo)
CATEGORIA B (Associazioni, Enti, ecc.)
- 1° Premio – Convento Frati Cappuccini – Gai Daniele
- 2° Premio ex aequo - Centro Diurno Opera S. Giovanni Bosco
- 2° Premio ex aequo – Ludoteca Comunale
- 3° Premio ex aequo - CEOD di Conegliano
- 3° Premio ex aequo – Centro Diurno Punto a Capo
CATEGORIA C (Scuole)
- 1° Premio – Scuola Media Grava
- 2° Premio ex aequo – Scuola dell’Infanzia Matteotti
- 2° Premio ex aequo – Scuola Primaria Pascoli
- 3° Premio ex aequo – Scuola dell’Infanzia La Nostra Famiglia
- 3° Premio ex aequo – IPSIA Pittoni (triennio)
CATEGORIA D (Famiglie e singoli cittadini)
- 1° premio ex aequo - Mazzer Leonardo e Fabrizo
- 1° premio ex aequo - Gagno Francesco
- 2° premio ex aequo - Donadel Luciano
- 2° premio ex aequo - Del Prete Raffaele
- 3° premio ex aequo - Bianco Venanzio
- 3° premio ex aequo - Mariotto Andrea, Chiara, Samuele e Stefano

La commissione, vista l’ottima qualità e il numero dei presepi iscritti ha deciso di assegnare dei premi ex aequo, come previsto anche dal Regolamento. Ha deciso inoltre di segnalare il presepe di Breda Ester per l’impegno, la costanza e la manualità. Un riconoscimento speciale al bambino Ceresa Leonardo per la capacità di realizzare un presepe originale con la tecnica degli origami.
Un apprezzamento particolare ai presepi realizzati dai piccoli partecipanti e più precisamente: Bellotto Alessandra, Francesca e Federico – Rizzo Riccardo, Federica e Leonardo – Merz Filippo e Roberto – Simeoni Elena – Fallone Nicole.
Infine un riconoscimento-ricordo a Pier Zandonadi, deceduto lo scorso anno, per la grande passione dimostrata in tutte le edizioni del concorso; passione sottolineata anche negli articoli apparsi sui giornali in occasione della scomparsa.