Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Invito ad accedere al nuovo programma Isa2 dell'Ue: fondi per 131 milioni

"L'EUROPA PUÒ MIGLIORARE L'INFORMATIZZAZIONE DEL COMUNE"

L'eurodeputato Borrelli scrive al sindaco Manildo: "Sono a disposizione"


TREVISO - David Borrelli, europarlamentare trevigiano, ha preso carta e penna per scrivere un lettera al sindaco di Treviso, Giovanni Manildo: "Caro Signor Sindaco - esordisce Borrelli, copresidente del gruppo "Europa della libertà e della democrazia diretta" - ti scrivo con aperto spirito di partecipazione alle vicende della nostra città che, come il resto del Paese, sta attraversando un inconfutabile momento di difficoltà e opacità economica, sociale e culturale a cui dobbiamo dare, io come te, risposte che sappiano guardare con speranza al futuro.”
La prima risposta da dare ai cittadini è suggerita dallo stesso Borrelli: è auspicabile la partecipazione del Comune di Treviso ad un importante programma europeo,  l'ISA2 (Interoperability Solutions for European Pubblic Administrations). In qualità di membro effettivo della Commissione ITRE (Industria, Ricerca ed Energia), Borrelli sta seguendo in prima persona il dossier relativo al nuovo programma, il cui obiettivo consiste nell'aiutare gli Stati membri a modernizzare le amministrazioni pubbliche e a fornire servizi digitali
interoperabili a livello nazionale e europeo. Una grande opportunità, secondo l'esponente trevigiano del Movimento 5 Stelle, per tutti i Comuni che vogliono sviluppare progetti non solo informatici, ma anche di avvicinamento dei cittadini al pubblico. Questi i dati di ISA2, riassunti dall'eurodeputato: coprirà il periodo 2016-2020 con una dotazione finanziaria di 131 milioni di euro; a trarne beneficio saranno molti settori: mercato interno, ambiente giustizia, affari interni, dogane e fiscalità. sanità, identità elettronica e appalti pubblici; l’iter comincia ora: il dossier verrà completato a settembre e i primi bandi saranno lanciati con ogni probabilità entro fine anno. Il Comune di Treviso avrebbe quindi tutto il tempo per poter sviluppare un progetto per la città. In questo senso, Borrelli si mette a disposizione per qualsiasi tipo di informazione o chiarimento alll'amministrazione municipale, così da evitare l’ormai ricorrente paradosso dei fondi europei non
utilizzati a causa degli infiniti rivoli della burocrazia e spesso dell’incapacità della Pubblica amministrazione di attivare le procedure adeguate. “Al di là delle provenienze e dei colori politici - conclude la sua lettera Borrelli -, sarà fondamentale un dialogo politico e tecnico
che possa favorire l’apporto e la moltiplicazione delle risorse. La mia disponibilità è totale".