Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO - Individuato intorno alle 9: infreddolito e confuso, ma sta bene

UNA NOTTE AL GELO INCASTRATO IN UN RECINTO, MA È SALVO

Ritrovato il 17enne scomparso ieri sera a Tambre d'Alpago


TAMBRE D'ALPAGO - Il diciassettenne di origini ucraine, scomparso ieri sera da Tambre, è stato ritrovato dai soccorritori pochi minuti dopo le 9, in buone condizioni, sebbene in stato confusionale e con principi di ipotermia. Il ragazzo, residente in provincia di Venezia, si era allontanato attorno alle 22 dalla casa di accoglienza in cui si trova, senza più fare rientro.

Scattato l'allarme, subito si erano mossi carabinieri e vigili del fuoco e, alle 2.15 circa, era stato chiesto l'intervento del Soccorso alpino dell'Alpago, raggiunto poi dalle Stazioni di Belluno, Longarone e Prealpi Trevigiane, con due unità cinofile da ricerca di superficie (era in arrivo anche un'unità cinofila molecolare). Grazie alle coordinate Gps del telefono, il cellulare è stato ritrovato poco dopo per terra a bordo strada e le ricerche si sono concentrate nella zona di Micei Vecio, finché una delle squadre non ha visto il ragazzo incastrato tra una scarpata e una recinzione. Il medico del Soccorso alpino di Belluno ha subito prestato le prime cure al diciassettenne, trasportato poi fino all'ambulanza diretta all'ospedale di Belluno per i controlli del caso. Il giovane, perso il telefono, aveva probabilmente continuato a camminare nella notte, poi era scivolato ed era finito addossato al recinto delle pecore di un'azienda agricola, a circa un chilometro dall'abitato, incapace di muoversi. Lì è stato fortunatamente ritrovato. Hanno preso parte alla ricerca una quarantina di persone tra Soccorso alpino e vigili del fuoco. Sul posto i carabinieri e i genitori del ragazzo.