Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Interrogati il 36enne veneziano Giuseppe Rugj e la 40enne padovana Giuliana Battois

DUE ETTI DI COCAINA IN CASA: I CONIUGI RIMANGONO IN CELLA

I due erano stati arrestati venerdì dalla squadra mobile di Venezia


ZERO BRANCO – (gp) Giuseppe Ruju, 36enne di Venezia, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Giuliana Battois, 30enne padovana, ha invece parlato al giudice sostenendo di non sapere nulla della droga sequestrata dalla Polizia. Al termine dell'interrogatorio di convalida dell'arresto, il gip ha disposto per entrambi la custodia cautelare in carcere. Si tratta dei due coniugi di Zero Branco arrestati dalla Squadra Mobile di Venezia venerdì sera a Zero Branco per detenzione di sostanze stupefacenti. Nella zona erano stati notati movimenti sospetti che lasciavano propendere per l’ipotesi che l’abitazione dei due fosse una centrale di smercio di droga. All’interno infatti sono stati sequestrati 200 grammi circa di cocaina e 40 grammi di marijuana, custodite in varie parti dell’appartamento, oltre a somme di denaro di vario taglio, un bilancino di precisione nonché coltelli, pugnali e alcune armi giocattolo, prive del tappo rosso.