Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO E' incappato in un controllo antidroga sabato scorso, è indagato per lesioni

PUGNO ALL'AUTISTA DELLA MOM, DENUNCIATO 20ENNE MAROCCHINO

Ha partecipato all'aggressione di via Roma, lo scorso 15 novembre


TREVISO - Sale a tre il numero delle persone denunciate per aver preso parte, lo scorso 15 novembre in via Roma a Treviso, all'aggressione di un autista della Mom, Luca Dal Corso. Per questa vicenda, immortalata in un video che fece scalpore e venne trasmesso anche sui media nazionali, erano già stati denunciati un 16enne ed un 23enne, entrambi originari della Costa D'Avorio. Ora è la volta di un 20enne, nato in Italia da genitori marocchini: il giovane, durante l'accerchiamento all'autista che aveva redarguito uno studente straniero per non aver pagato il biglietto, ha colpito l'uomo con un violentissimo pugno al volto. Luca Dal Corso aveva denunciato per lesioni il suo aggressore, ancora ignoto. Attraverso alcuni altri video che sono stati acquisiti dagli investigatori della sezione volanti della polizia è stato possibile dare un volto al responsabile. Il 20enne, sabato scorso, è incappato in un controllo antidroga svolto in via del Mozzato a Treviso: lui e altri due amici vennero portati in Questura per l'identificazione e per lui è scattata anche la notifica della querela ricevuta. Oltre ai tre denunciati la polizia ha intanto, nel corso di queste settimane, identificato ed interrogato buona parte dei giovani che si resero protagonisti dell'episodio.

Galleria fotograficaGalleria fotografica