Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

43-3 per l'Ulster a Belfast, i Leoni crollano di schianto nel finale

LA SOLITA STORIA: PER TREVISO ALL'ESTERO SONO SOLO BATOSTE

Anche due gialli per il Benetton davanti a 15 mila spettatori


BELFAST - Altra batosta per il Benetton: 6 mete a zero ma il crollo è avvenuto negli ultimi 20 minuti, a causa anche di due gialli. Treviso parte con il piglio giusto ma dopo quasi 20' di attacco senza risultati, a segnare per primo è l'Ulster, che sfrutta un fallo in mischia con il piede di Pienaar. Inizia il periodo buono dei biancorossi che pochi minuti più tardi trovano la meta. Cave si inserisce nel varco giusto e crea i presupposti per il gioco al largo con Humphreys che serve Allen. L'ala rientra sull'interno di Angelo Esposito e si invola in meta in solitaria. Proprio allo scadere Pienaar ha nuovamente dalla piazzola un'occasione ghiotta, ma coglie un palo clamoroso che lascia il risultato alla fine della frazione sul 10-0.

La ripresa si apre nel segno dei cambi e ancora dell'equilibrio. Al 12' Ulster varca la linea di meta con il seconda linea Stevenson. L'arbitro Davies, tuttavia, chiede l'intervento del tmo che ravvisa il fuorigioco del giocatore di casa, ma anche l'intervento ad una sola mano di capitan Antonio Pavanello, che rimedia così calcio contro e cartellino giallo. Passano solo sei minuti e il XV della Marca resta addirittura in tredici per il secondo provvedimento stavolta contro Tomas Vallejos. Con due uomini in meno la sofferenza evidente è in mischia e agli uomini di Umberto Casellato non resta che capitolare con una meta tecnica. Sotto 17-0, il Benetton crea una buona azione con continui off-load tra Jayden Hayward, Mat Luamanu, Henry Seniloli e Josè Novak, ottenendo un calcio di punizione calciato tra i pali da Joe Carlisle. E' comunque dura difendere ancora con un uomo in meno e sul capovolgimento di fronte Ulster realizza alla bandierina con McCloskey. Per il Benetton è il tracollo e negli ultimi dieci minuti arrivano la doppietta di Gilroy e la meta di Andrew.


ULSTER-BENETTON 43-3

ULSTER: Ludik (st 30' Nelson); Gilroy, Cave, L. Marshall (st 13' McCloskey), Allen; Humphreys (st 34' P. Marshall), Pienaar; Williams (st 13' Diack), McComish, Wilson (st 34' C. Ross); Van der Merwe, Stevenson; Herbst (st 34' B. Ross), Herring (st 34' Andrew), Black (st 26' Warwick). All. Doak.

BENETTON TREVISO: Hayward; Esposito, Bacchin, Christie, Nitoglia (st 5' Pratichetti); Carlisle (st 30' Ambrosini), Lucchese (st 18' Seniloli); Luamanu, Budd, Swanepoel (st 34' Cattina); Van Zyl (st 1' Vallejos), Pavanello; Harden (st 22' Manu), Giazzon (st 9' Anae), Zanusso (st 9' Novak). All. Casellato.

ARBITRO: Davies della Federazione Gallese.

MARCATORI: pt 19' Pienaar p.; 26' Allen meta tr. Pienaar; st 21' meta tecnica Ulster tr. Pienaar; 26' Carlisle p.; 28' McCloskey meta tr. Pienaar; 32' Gilroy meta; 36' Warwick meta tr. Pienaar; 37' Gilroy meta tr. Pienaar.
NOTE: pt 10-0; cartellino giallo a: Pavanello (st 12'), Vallejos (st 18'); spettatori: 15518; Guinness PRO12 man of the match: Craig Gilroy (Ulster); calciatori: Ulster 6/8 (Pienaar 6/8), Benetton Treviso 1/1 (Carlisle 1/1); punti in classifica: Ulster 5, Benetton Treviso 0.