Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi alle 15 per i biancocelesti un difficile derby in casa del LiaPiave

IL TREVISO SI AFFIDA A... SAN POLO PER TORNARE ALLA VITTORIA

Mancheranno Ton e Bortolin; diretta su Radio Veneto Uno


TREVISO - Il Treviso passa da un derby di Marca all'altro: dopo aver ospitato il Vittorio Falmec, dal quale è stato battuto 2-0, oggi alle 15 sarà di scena a San Polo contro il LiaPiave. E' evidente che la sconfitta di domenica scorsa obbliga i biancocelesti ad un immediato riscatto, contro un avversario però che si trova in piena lotta per i playoff, quindi le difficoltà saranno notevoli, tenuto conto che macheranno lo squalificato Bortolin e l'infortunato Ton; inoltre Dal Compare ha scontato un turno di squalifica ma la punta è alle prese con un vecchio guaio ad una caviglia, probabile che parta dalla panca; il terzo (oggi secondo) portiere Pasquali è febbricitante, come Zamuner, Stentardo ed Amadio. Del Treviso dice mister Albino Piovesan: "E’ una squadra imprevedibile e di qualità, anche grazie agli ultimi innesti: certo, le assenze di Bortolin e Ton, due che ho avuto con me, ammetto che non mi dispiacciono; Matteo poi in Eccellenza è proprio sprecato. Da parte nostra dovremo essere bravi ad interpretare il match, nel senso che non vorrei che partissimo a mille con grande entusiasmo, però rischiando poi di andare fuori giri; bisognerà allora gestire la nostra emozione e soprattutto essere razionali."

LIAPIAVE (4-2-3-1): Finotto; Polacco, Cittadini, Tegon, Fiorotto; Pettenà, Gagno; Benetton, Vettoretto, Dal Mas; Bagnara. All. Piovesan
TREVISO (4-4-2): Franceschini; G. Granati, Orfino, Zamuner, Fornasier; Hysa, Amadio, Stentardo, Del Papa; Moresco, Conte. All. Rorato.
ARBITRO: Arace di Lugo

Diretta su Radio Veneto Uno