Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, indagine Unioncamere del Veneto, il mercato interno fa segnare un +2,8%

MANIFATTURIERO: CENNI DI RIPRESA NELL'ULTIMO TRIMESTRE DEL 2014

Trainante sempre la domanda estera, produzione stazionaria


TREVISO - Si rimane restii a parlare di “ripresa”: un termine che suona decisamente improprio dopo sette anni di crisi profonda. Eppure qualcosa si è mosso, in senso positivo, nel manifatturiero trevigiano, nell’ultimo scorcio d’anno. Ciò, stando al consueto monitoraggio congiunturale condotto da Unioncamere Veneto su 300 imprese, rappresentative di circa 16.500 addetti. Gli elementi di novità non sono tanto sulla produzione, stazionaria al +1,3%; né sulla domanda estera, che si conferma trainante e si attesta al +4,2%. Di nuovo c’è piuttosto che si rimettono in moto gli ordinativi dal mercato interno, con riflessi positivi, seppur modesti, anche sulle vendite in Italia. Significativa la variazione tendenziale rispetto allo stesso trimestre del 2013: nel caso degli ordinativi dal mercato interno tale variazione si attesta al +2,8% (bisogna risalire indietro di 15 trimestri per trovare una variazione analoga) ed è invece  del +0,9% la variazione tendenziale del fatturato interno. Ma oltre alle molte luci non mancano alcune ombre. Il 30% di imprese dichiara ancora contrazione nella raccolta ordini dal mercato interno; quota che sale al 34% per il fatturato interno. Minoritarie, come si vede, le imprese che dichiarano una sostanziale stabilizzazione delle proprie performance.