Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore Vanni Frezza: "Entro fine anno ne saranno acquistati altri due"

A SERNAGLIA ECCO 4 NUOVI DEFIBRILLATORI

Ora i 120 volontarid el Comune saranno pronti ad usarli


SERNAGLIA - Quattro defibrillatori nuovi di zecca sono pronti ad entrare in funzione negli impianti sportivi di Sernaglia e ben 120 volontari sono pronti a usarli in caso di necessità. Grazie all'impegno di Amministrazione Comunale e AscoPiave, palestre e altri impianti in cui si svolge attività fisica stanno per essere dotati dei defibrillatori, strumenti preziosi perché in grado di ripristinare il battito dei pazienti in caso di arresti cardiaci o fibrillazioni ventricolari. Tre apparecchi sono stati acquistati dall'Amministrazione di Sernaglia con una spesa complessiva di circa 3.600 euro comprensiva di kit e cassette e saranno installati nelle palestre comunali del capoluogo, di Fontigo e di Falzè di Piave. Il quarto, donato da AscoPiave, troverà spazio negli impianti sportivi di Sernaglia. Un elenco destinato ad allungarsi: “Entro fine anno – anticipa l'assessore comunale alla protezione civile Vanni Frezza – è nostra intenzione acquistare altri due defibrillatori da installare agli impianti di Plavilandia a Falzè e del Tamburello a Fontigo. Così facendo doteremo tutte le strutture sportive comunali di un impianto per la defibrillazione, che potrà essere utile anche nelle scuole collegate alle palestre”. A poco servirebbero questi apparecchi se non ci fossero le persone in grado di manovrarli correttamente e in tempi rapidi. “A Sernaglia, tra l'anno scorso e quello da poco iniziato, insieme a Treviso Emergenza abbiamo organizzato in immobili di proprietà comunale corsi di formazione all'uso dei defibrillatori destinati a tutte le associazioni, comprese naturalmente quelle sportive che a Sernaglia sono una ventina – prosegue Frezza – sabato 21 febbraio nel pomeriggio si svolge l'ultimo corso, che laureerà le ultime 10 in ordine di tempo tra le 120 persone diventate idonee a maneggiare i defibrillatori. È stata una bella soddisfazione avere avuto così tanti partecipanti ai corsi, segno che il problema della sicurezza negli impianti sportivi ha attecchito tra la gente al di là degli obblighi di legge”. L'Amministrazione ringrazia tutti coloro i quali hanno aderito al progetto e in particolare Vania Minute, referente di Treviso Emergenza.