Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, ignoti hanno danneggiato il mezzo e orinato sulle portiere, l'episodio ieri sera

FURGONE DEI VIGILI NEL MIRINO DEI VANDALI

Pattuglia interviene all'Hosteria Alloro per schiamazzi


TREVISO - Hanno rotto lo specchietto posteriore destro, sradicato i tergicristalli, strisciato la carrozzeria, preso a calci le fiancate e orinato sulle sulle maniglie delle portiere. Questo il trattamento riservato ad un furgone della polizia locale da alcuni ignoti vandali mentre gli agenti erano impegnati in un controllo all'interno dell'Hosteria Alloro di via dei dall'Oro. L'episodio è avvenuto nella tarda serata di venerdì, poco dopo la mezzanotte: all'interno e all'esterno del locale erano presenti decine di persone, molte alticce. Le urla di alcuni avventori, la musica ad alto volume e le voci stridule di un karaoke improvvisato da alcuni dei presenti hanno portato i residenti a chiedere l'intervento della polizia locale. La pattuglia, composta da due agenti uomini ed una donna, non è stata certamente agevolata nel loro compito: alcuni clienti, visti i lampeggianti, si sono dileguati mentre altri hanno cominciato ad irridere i vigili con cori da stadio e canzoni. La titolare, Maria Rossetto, se l'è cavata con una multa ed ha scelto di abbassare la serranda. Intanto all'esterno alcuni ignoti hanno scatenato la loro rabbia danneggiando il furgone della polizia locale: i danni ammonterebbero ad alcune migliaia di euro. Attraverso le telecamere della vicina piazza Pio X gli agenti cercheranno ora di scoprire l'autore del gesto.