Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa dell'amministrazione comunale per contrastare il problema

ALLARME FURTI A FARRA DI SOLIGO: AL VIA "OPERAZIONE SICUREZZA"

Il sindaco Nardi: "Un incontro per dare consigli utili alla cittadinanza"


FARRA DI SOLIGO – (db) Prende il via l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Farra di Soligo “OPERAZIONE SICUREZZA”, consigli utili per contrastare il problema dei continui furti nelle abitazioni del Comune.
Il fenomeno dei “furti nelle case” ha avuto un incremento esponenziale negli ultimi periodi in tutta la Provincia e anche nel Quartier del Piave e in Vallata,  l’insufficienza di personale nelle forze dell’ordine, ridotte a supportare un’incessante carico di lavoro quotidiano nel territorio e l’impossibilità da parte del comune di nuove assunzioni di polizia municipale, legata al patto di stabilità imposto dal Governo, impone un maggior coinvolgimento di tutta la cittadinanza per arginare fenomeni di delinquenza sempre più numerosi.
“Come Amministrazione Comunale di Farra di Soligo abbiamo organizzato una serata proprio su questo tema – rende noto il Sindaco Giuseppe Nardi - appuntamento che si terrà il venerdì 6 marzo presso l’Auditorium Santo Stefano di Farra di Soligo alle ore 20,30, un incontro aperto a tutta la cittadinanza. Lo scopo sarà quello di presentare un volantino con alcuni utili consigli, in modo da fronteggiare i furti nelle proprie abitazioni. Alla serata organizzata in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri saranno presenti il comandante della stazione Carabinieri di Col San Martino M.llo Mauro Orrù e il Tenente della caserma di Vittorio Veneto Giletti”.
L’Amministrazione di Farra di Soligo in occasione di questo convegno, ha fortemente voluto preparare un apposito depliant dal titolo: ”CONSIGLI UTILI PER LA SICUREZZA DELLA TUA CASA” il quale verrà recapitato a tutte le famiglie del comune e sarà disponibile presso l’ingresso del Municipio stesso.
“Il volantino informativo consiglia e illustra alcuni accorgimenti che a volte sembrano superflui e banali, ma che rappresentano una  percentuale molto alta delle cause di furti nelle abitazioni -  dichiara il Consigliere Comunale delegato alla Sicurezza Michele Andreola” - Siamo purtroppo vittime di un fenomeno incontrollato  di delinquenza interna ed esterna la quale trova, in mancanza di rigide regole e soprattutto di adeguata applicazione supporto per chi opera nella sicurezza della nostra libertà e incolumità. Terreno fertile a scapito di noi cittadini, ed è proprio dai cittadini che può partire l’ostacolo a questo fenomeno, la collaborazione della gente, nel segnalare numeri di targa di autoveicoli con a bordo persone ambigue o avvisare di movimenti di persone sospette nell’area comunale è il primo deterrente per arginare i furti nelle abitazioni”.