Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Un esercito di 800 tra volontari e forze dell'ordine lungo il tracciato

TREVISO MARATHON, DOMENICA DI PASSIONE PER GLI AUTOMOBILISTI

Il tracciato attraversa da nord a sud la Marca, strade chiuse dalle 8.30


TREVISO - Ottocento volontari e componenti della Protezione Civile e circa trecento rappresentanti delle forze dell'ordine tra agenti della polizia stradale, carabinieri, finanzieri e agenti delle polizie locali di tutti i Comuni, sette in tutto, interessati dal tracciato della corsa. Una vera e propria task force quella predisposta in vista della dodicesima edizione della Treviso Marathon che si disputerà domenica prossima: la partenza della competizione è prevista a Conegliano alle 10 del mattino, in viale XXVIII aprile, e l'arrivo in piazzale Burchiellati a Treviso. La manifestazione avrà termine alle ore 16. Il tracciato che attraversa i Comuni di Conegliano, Santa Lucia di Piave, Susegana, Nervesa, Povegliano, Villorba e Treviso sarà chiuso al traffico dalle ore 8.30 del mattino e ogni amministrazione ha provveduto ad emettere apposite ordinanze per la viabilità con volontari e forze dell'ordine che indicheranno agli automobilisti le strade alternative per bypassare il percorso di gara. Per attraversare da est a ovest la provincia sarà possibile utilizzare la Postumia e via via che il gruppo dei podisti attraverserà il percorso di gara l'organizzazione provvederà alla progressiva riapertura delle strade al regolare traffico veicolare. Il tratto finale della corsa prevede l'attraversamento di viale della Repubblica, via San Pelajo, via Montello e un breve tratto del Put prima dell'ingresso dei podisti in centro storico. La sala operativa per garantire la sicurezza della manifestazione è stata già predisposta presso la sede trevigiana della Protezione civile, al Foro Boario; sono stati inoltre previsti quattro presidi delle forze dell'ordine alla partenza, a Ponte della Priula (uno dei nodi principali della viabilità che sarà riaperto al traffico tra le 12.30 e le 13), a Villorba e all'arrivo. Per tutti gli automobilisti che debbano mettersi in viaggio o spostarsi con l'auto è consigliato visionare il sito internet della provincia di Treviso, della manifestazione o della Questura di Treviso.