Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stasera alle 18 TVB difende il suo primato solitario dall'assalto di Treviglio

PARTITISSIMA AL PALAVERDE: LA CAPOLISTA CONTRO LA QUARTA

Pillastrini: "Loro sono giovani e pericolosi", diretta su Veneto Uno


TREVISO - La De' Longhi si appresta a disputare, stasera alle 18 al Palaverde, un autentico big match: l'avversaria è la Remer Treviglio. E cioè la prima contro la quarta. Spiega Stefano Pillastrini. "Loro sono la squadra con la più grande identità del campionato di Silver. Hanno lo stesso allenatore da tanti anni e quasi tutti i giocatori del loro giovane gruppo sono stati allevati in casa e cresciuti nell'ambiente, quindi possiedono una compattezza invidiabile. Hanno già vinto il premio per il minutaggio dei giovani e questo è il loro vantaggio, aver creato in casa il gruppo, cio' li ha fatti marciare benissimo in questa stagione e ora puntano ai playoff. Sono giovani e non hanno paura di giocare fuori casa, negli ultimi due mesi sono gli unici ad aver battuto Ferrara in casa sua: verranno anche da noi per vincere."
-Pillastrini, uno scontro diretto è sempre fondamentale.
"Per la nostra classifica è in effetti un match importantissimo, perchè vincendo andremmo a +6 e 1-1 negli scontri diretti (-9 la differenza canestri dell'andata ndr), perdendo a +2 e sotto 2-0 negli scontri diretti, c'è chiaramente una bella differenza. Dovremo insomma giocare la nostra miglior partita per regalare un'altra soddisfazione al nostro pubblico, e come sempre dovremo partire dalla difesa: sappiamo che loro giocano veloce, a viso aperto, senza paura di correre e di rischiare un po', starà a noi fare il massimo per fermarli, anche con l'aiuto del nostro palazzo."
Jacopo Vedovato rischia di saltare l'incontro per un improvviso attacco febbrile.
Diretta su Radio Veneto Uno