Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ca' Sugana e Contarina faranno piazza pulita delle immondizie su cigli stradali e fossati

RIFIUTI ABBANDONATI: AL VIA I LAVORI DI PULIZIA STRAORDINARIA

Grigoletto: "Il modello Treviso sta diventando un punto diriferimento"


TREVISO – Partirà mercoledì 4 marzo il servizio di pulizia straordinaria di tutto il territorio comunale, attivato da Contarina e fortemente voluto dall’amministrazione comunale. Per 44 giorni 10 netturbini raccoglieranno i rifiuti abbandonati lungo i cigli stradali e i fossati, soprattutto rifiuti di dimensioni ridotte come lattine, bottiglie, cartacce, pacchetti di sigarette, scontrini fiscali, borsette e piccoli rifiuti. Un’attività di pulizia straordinaria che integra la raccolta svolta tutto l’anno dal netturbino di quartiere.
“Con l’86 per cento di differenziata, la tariffa media domestica più bassa nel Nord Italia, il modello Treviso sta diventando un punto di riferimento – dichiara il vicesindaco e assessore all’ambiente Roberto Grigoletto – questo servizio straordinario oltre a mantenere elevati i livelli di pulizia ha anche una valenza fortemente sociale che l’amministrazione comunale sposa a pieno”.
Il progetto, finalizzato a contrastare il fenomeno delle nuove povertà e i rischi dell’esclusione sociale e promosso in collaborazione con 40 Comuni Consorziati è partito il 2 gennaio e coinvolge per 6 mesi 81 lavoratori disoccupati, con età superiore ai 35 anni, che hanno perso l’occupazione e che risultano sprovvisti dei requisiti per godere degli ammortizzatori sociali ordinari oppure di quelli in deroga. Le persone sono già state individuate dai Servizi Sociali dei Comuni. Al termine dei 44 giorni di pulizia a Treviso, l’attività si sposterà verso altri comuni limitrofi coinvolti dal progetto. A luglio si tornerà in città con un altro passaggio di pulizia straordinaria del territorio che durerà circa 20 giorni.