Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un ragazzino su tre in sovrappeso, l'80% mangia snack poco salutari

UN PANINO O UN FRUTTO: MERENDA PIŁ SANA PER I BAMBINI TREVIGIANI

L'Ulss 9 lancia una campagna con con panificatori e fruttivendoli


TREVISO - Nel territorio dell'Ulss 9 quasi un bambino su tre è obeso o in sovrappreso e l'80% non mangia in modo corretto, facendo spuntini con snack ipercalorici ricchi di zuccheri o di sale, mentre solo l'1% assume le dovute porzioni di frutta e verdura. “Per la prima volta nella storia, oggi i bambini corrono il rischio di un’aspettativa di vita inferiore di cinque anni a quella dei loro genitori”, spiega Giovanni Gallo del Dipartimento di Prevenzione.
L'azienda sanitaria lancia allora una campagna per una “merenda sana”: paninetti arricchiti con uvetta, olive, noci, mele, carote, radicchio o altri elementi, di grandezza a misura di bimbo (circa 40 grammi) oppure un frutto. Potranno essere acquistati in un centinaio di panifici e di negozi di ortofrutta (ma la lista è destinata ad aumentare) sparsi in 33 dei 37 comuni dell'Ulss trevigian-opitergina. E saranno in vendita ad un prezzo agevolato: 30 centesimi per singola merenda, con la possibilità di “abbonamento” da 18 spuntini a 5 euro.
Il progetto è stato messo in campo dall'Ulss in collaborazione le categorie di Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, e dei pediatri di libera scelta ed con supporto comunicativo del Gruppo Alcuni: a fare da “testimonial” all'iniziativa infatti, i celebri personaggi dei cartoni animati Cuccioli. Negli ambulatori pediatrici e nelle scuole, oltre che sui social network, verranno ora distruite le brochure per promuovere il consumo di questi alimenti sani ed anche delle vere e proprie mappe, con indicata l'ubicazione dei negozi della zona aderenti.
L'obiettivo è quello di migliorare la salute collettiva, attraverso la prevenzione e l'educazione alimentare, come spiega Michele Tessarin, direttore sanitario dell'Ulss 9.