Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ca' Sugana presenta un avviso pubblico d'interesse per riqualificare l'intera area

POLO ATTRATTIVO DI ALTO PROFILO: VILLA MARGHERITA SI TRASFORMA

L'ass. Franchin: "Un atto concreto per rivitalizzare tutto il compendio"


TREVISO – Un avviso di pubblico interesse per valorizzare con attività di alto profilo tutto il complesso di villa Margherita. Questo l'intento di Ca' Sugana che per i prossimi tre mesi attenderà di ricevere i progetti per riqualificare l'intera area alle porte di Treviso prima di pubblicare il bando per l'assegnazione. Si tratta di un'indagine esplorativa al fine di concedere una concessione pluriennale all'idea, concreta, di rilanciare uno spazio al fine di trasformarlo in polo attrattivo e in motore di attività di pregio storico-artistico e culturale. Con i suoi 23 mila metri quadri di giardino e i 3 mila di spazi coperti, l'intero compendio di villa Margherita verrà dunque messo a disposizione di chi lo vorrà gestire investendo sulla cultura. L'assessore Luciano Franchin lo ha definito “un atto concreto per rivitalizzare il sito e renderlo promotore di iniziative, esposizioni e master class di alto profilo”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica