Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ad H-Farm nasce la nuova app per noleggiare barche con skipper

FINANZIAMENTI E PROGETTI CONDIVISI, LA NUOVA FRONTIERA DELL'ECONOMIA

Da Uber a Zooppa, a Ca' Tron maxi-seminario dedicato al "crowd"


RONCADE - L'“economia condivisa” può essere la nuova frontiera per le imprese venete. Si tratta di un modello di business che, tramite le nuove tecnologie digitali, affida progettazione e realizzazione di un progetto o di un'attività ad un'ampia comunità di persone. Tra gli esempi più noti di questa filosofia, Uber, società californiana che mette in conttato autisti e possibili passeggeri, attraverso una app. Dopo essersi affermata in molte grandi città nel mondo ed essere sbarcata in Italia a Roma e a Milano (con feroci polemiche e proteste da parte dei tassisti), Uber dallo scorso dicembre è disponibile anche a Padova. Ottenendo subito buoni risultati, soprattutto per gli spostamenti serali degli studenti universari, sottolinea Benedetta Arese Lucini, responsabile per l'Italia. L'impresa di San Francisco punta a svilupparsi in Veneto: mentre il servizio classico, autista- passeggero per viaggi da punto a punto, è destinato a centri con almeno centomila abitanti, secondo la manager la metropoli diffusa veneta ben si presta ad una modalità legata al car pooling, ovvero l'utilizzo concordato della stessa auto da parte di più persone, che l'azienda potrebbe sperimentare in un prossimo futuro.
Benedetta Arese Lucini è stata tra le protagoniste della Crowdsourcing Summit Week Venice, una due giorni in corso ad H- Farm di Ca' Tron, dedicata proprio a queste nuove forme di imprenditorialità.
Anche nel territorio stanno prendendo piede realtà legate a questo sistema: proprio nella “Fattoria digitale” è ospitata Antlos, una sorta di Uber nautica, che consente di monitorare centinaia di barche da noleggiare per una vacanza. Il meccanismo “crowd”, anche nella sua accezione di raccolta di risorse da una vasta platea di finanziatori attraverso il web, può adattarsi molto bene al tessuto locale di piccole e medie imprese, come spiega Matteo Sarzana, uno degli organizzatori dell'evento.
Sarzana è il fondatore di Zooppa, piattaforma specializzata nel creare piani di comunicazione tramite una comunità virtuale di oltre 300mila creativi. A sua volta sviluppata nell'incubatore di H-Farm, Zooppa tra i più recenti lavori effettuati, può vantare progetti per Alfa Romeo Mito, Jeep, Tigotà, Ferrero, Kinder, Volagratis.