Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Beneficiati i collaboratori con lo stipendio più basso

NICE, 800 EURO AI DIPENDENTI: LI REGALA LAURO BUORO

Il presidente dell'azienda devolve la sua quota variabile ai lavoratori


ODERZO - Lauro Buoro, presidente di Nice, il gruppo trevigiano attivo nel settore dell'automazione per la casa, destinerà la propria quota di remunerazione variabile maturata per l’esercizio 2014, in qualità di amministratore, per destinarla al personale dipendente di Nice. Buoro devolverà il proprio premio variabile ai collaboratori con retribuzione più bassa e almeno un anno di anzianità: a queste persone verranno corrisposti 800 euro lordi "una tantum" con la retribuzione di febbraio 2015. E' stato lo stesso imprenditore a comunicare la decisione nel corso del cda del 27 febbraio: “È un piccolo ma importante segno concreto, di supporto e riconoscimento fattivo ai nostri collaboratori e alle loro famiglie”, ha dichiarato Lauro Buoro. Questa iniziativa si inserisce nella cornice di un approccio aziendale più ampio, che riconosce il valore sociale del fare impresa: ogni anno a Natale, Nice premia i propri dipendenti con buoni regalo utilizzabili per la spesa di tutti i giorni e, con il Summer Party, apre le porte del suo quartier generale ai bimbi e alle famiglie.
Inoltre, nella prospettiva della formazione continua, dal 2013 Nice ha avviato il progetto Academy per lo sviluppo delle risorse umane, nella consapevolezza che la crescita dell’impresa passa attraverso la crescita dei propri collaboratori.