Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Spresiano, cercano di oscurare gli occhi elettronici ma scatta l'allarme

LE TELECAMERE "INTELLIGENTI" FANNO FALLIRE IL FURTO

Ladri nella notte al RadioTv2000 Expert di via Dante Alighieri


SPRESIANO - E' andato a vuoto la scorsa notte un tentativo di furto al negozio di elettronica ed elettrodomestici “RadioTv2000 Expert” di Spresiano, in via Dante Alighieri. Due malviventi, incappucciati, si sono avvicinati alla vetrina del negozio e sono saliti su una scala anti-incendio, tentando di oscurare le telecamere di videosorveglianza. Così facendo i ladri hanno involontariamente attivato l'allarme. Erano da poco passate l'1.19 quando una e-mail ha allertato il titolare, Matteo Gottardo, di quando stava avvenendo. Sul posto sono giunti quasi immediatamente i carabinieri. Proprio le sirene delle “gazzelle” hanno probabilmente convinto i ladri a desistere e a scappare attraverso un piccolo boschetto che si trova sul retro del negozio, lo stesso punto da cui erano sbucati per mettere a segno il furto. “Dalle immagini si notano due persone incappucciate che uscivano dal boschetto -racconta Matteo Gottardo- hanno provato a rompere l'impianto video che è di ultima generazione e attiva l'allarme nel caso venga manomesso: sono saliti su una scala antincedio. I carabinieri sono stati velocissimi: io sono arrivato sei minuti dopo che è scattato l'allarme ma loro erano già li”. Le immagini dei ladri sono già acquisite dai militari che lunedì notte hanno a lungo setacciato la zona a caccia dei malviventi. I malviventi erano però già lontani.

GUARDA IL VIDEO