Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grande successo all'Auditorium Appiani di Il Buon Fare (non) raccontare favole

LA GRANDE ANIMA DELLA RUGGERS TARVISIUM RACCONTATA A TEATRO

Spettacolo di prosa e musica davanti ad un folto pubblico


TREVISO -  Grande successo di pubblico per due ore di autentiche emozioni all’Auditorium Cassamarca sabato sera alla serata/spettacolo organizzata dalla Tarvisium: “il Buon Fare- (non)raccontare favole. L’anima, il DNA, di una società, club, associazione sono una costruzione i cui mattoni sono l’intreccio tra le personalità (le storie, i caratteri delle persone che le hanno create) con le vicende umane, sportive e non, che ne hanno caratterizzato il cammino. Un cammino fatto di miti, episodi, aneddoti, favole, gioie e dolori, vittorie e sconfitte, nascite e lutti. Il cemento di tutto questo sono le tradizioni ed i riti. La Ruggers Tarvisium, prendendo spunto da libro “CARTACARAMELLA” del suo ex giocatore Paolo Marta ha pensato di farla conoscere, la sua anima, alla città, con una operazione assolutamente innovativa e originale.
Un vero e proprio spettacolo dove a fare da filo conduttore sono state le favole rivisitate da P. Marta e dalla morale rivoluzionata, nella filosofia del “Buon Fare”, e dove 10 “attori” si sono alternati sul palco per portare la propria esperienza in Tarvisium. Dal suo fondatore Natalino Cadamuro, al suo presidente Guido Feletti, passando per giocatori di ieri ed oggi, accompagnatori ed allenatori ed ovviamente Paolo Marta. Molto apprezzato il contributo musicale di Ricky Bizzarro che ha riproposto i canti caratteristici della Tarvisium, in un crescendo di emozioni.
Presenti tra il pubblico (calcolati almeno 500 spettatori) numerose personalità della politica trevigiana e molti volti mitici del rugby trevigiano e del passato della Tarvisium: Da Nello Francescato (Tarvisium della prima ora) a Manrico Marchetto, Gianni Cecchin, Umberto Cossara, Ciccio Amadio, Sergio Zorzi, Emanuele ed Enrico Pavanello…e molti altri (sperando di non fare torto a nessuno).