Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, due arresti, un automobilista alla guida pizzicato con 1,4 gr/l

FURTO DI ALCOLICI E SCARPE AL PANORAMA: DUE DENUNCIATI

Controlli straordinari dei carabinieri, 200 persone identificate


TREVISO - Un turco di 36 anni ed un 40enne moldavo sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Treviso, entrambi su ordine di esecuzione pena: il primo deve scontare un mese di reclusione per il reato di appropriazione indebita, commessa a Mogliano nel 2008, il secondo, già espulso il 20 giugno 2014, per un furto messo a segno sempre a Mogliano nel 2010 che gli era valsa una condanna a nove mesi di reclusione. I due arresti rientrano nei controlli svolti dai militari nel corso dell'ultimo week end: identificate in tutto 200 persone e fermate 180 euro con una denuncia in stato di ebrezza per un automobilista, pizzicato con un grado alcolemico di 1,4 gr/l, ed una segnalazione per porto di oggetti atti ad offendere (sequestrato un manganello) per un trevigiano. Ieri i militari trevigiani hanno bloccato e denunciato gli autori di un furto messo a segno al Panorama di viale della Repubblica: si tratta di un polacco di 26 anni e di un ucraino 28enne sorpresi a rubare sette bottiglie di alcolici ed un paio di scarpe.