Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'avv. Alessio Morosin: "Andiamo avanti da soli alle regionali, a oggi ci danno al 15%"

"IL 58% DEI CITTADINI VENETI È A FAVORE DELL'INDIPENDENZA"

"Il voto a noi è un voto da protagonisti perché va dritto all'obiettivo"


VENEZIA - “La maggioranza del popolo veneto la pensa esattamente come Indipendenza Veneta. E' questo che ci dà la forza e la convinzione per andare avanti da soli: a oggi ci danno al 15%". A sostenerlo Alessio Morosin, candidato Presidente per Indipendenza Veneta alle prossime elezioni regionali, commentando gli ultimi dati del sondaggio di Ilvo Diamanti, che evidenzia come il 58% dei cittadini veneti sia a favore dell'indipendenza. 
“ Da marzo 2014 a febbraio 2015, in soli 11 mesi, il desiderio di indipendenza - che non ha nulla a che vedere con l'autonomia - è salito dal 55 al 58 per cento nelle intenzioni di voto. IV (indipendenza veneta) è l'unica realtà che in questa tornata elettorale rappresenta l'indipendenza: il voto a noi è un voto da protagonisti perché va dritto all'obiettivo”. “ A mio avviso il tema della raccolta delle firme è solo una formalità: bastano solamente due firme raccolte da ognuno dei nostri iscritti per soddisfare le formalità di presentazione delle lista di IV” ‎.