Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente lungo il Terraglio a Preganziol: i testimoni prendono il numero di targa

TAMPONA UN PARROCO E SCAPPA: IL PIRATA ╚ UN AVVOCATO DI MESTRE

L'uomo ora rischia una denuncia penale per omissione di soccorso


PREGANZIOL – (gp) Dopo aver tamponato un parroco, ha ingranato la marcia ed è scappato. Alcuni testimoni però hanno annotato il numero di targa della sua auto aiutando gli inquirenti a identificarlo. Il pirata della strada è un avvocato 62enne di Mestre. L'incidente è avvenuto nei pressi del centro di Preganziol, lungo il Terraglio. Il prelato di una parrocchia trevigiana si trovava al volante di un'utilitaria e al suo fianco c'era una parrocchiana. All'improvviso il religioso ha frenato per uno dei tanti rallentamenti e l'auto dietro gli è finita addosso. L'impatto ha fato esplodere gli airbag che hanno evitato che l'incidente potesse avere conseguenze peggiori. L'urto infatti è stato violento, tanto i due passeggeri hanno entrambi riportato un colpo di frusta e sono stati portati all'ospedale Ca' Foncello di Treviso per accertamenti. Il conducente dell'auto che ha tamponato il prete nel frattempo è sparita nel nulla. Grazie al numero parziale di targa, al modello dell'auto e ai video delle telecamere installate in zona, sono partiti gli accertamenti che hanno portato all'identificazione dell'auto che aveva provocato l'incidente. La sorpresa è arrivata quando si è scoperto che il proprietario del mezzo è un noto avvocato: impossibile che non si sia accorto di aver urtato l'auto. Il colpo è stato infatti particolarmente violento e ora il legale rischia una denuncia per omissione di soccorso.