Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Contarina lo inaugurerà martedì prossimo: non ha precedenti al mondo

RICICLO MATERIALI ASSORBENTI: A LOVADINA IL PRIMO IMPIANTO

La struttura potrà trattare fino a 8 mila tonnellate di rifiuti all'anno


LOVADINA - Sarà a Lovadina di Spresiano il primo impianto al mondo in grado di effettuare il trattamento dei prodotti personali assorbenti, normalmente conferiti in discarica come rifiuto non riciclabile o bruciati negli impianti di termovalorizzazione, per ricavare plastica e cellulosa sotto forma di materie prime seconde.
Il Nuovo Impianto Sperimentale per il riciclo dei prodotti assorbenti, risultato di un progetto innovativo realizzato in partnership da Contarina S.p.a e Fater, in collaborazione con il Comune di Ponte nelle Alpi e co-finanziato dall’Unione Europea, verrà inaugurato martedì prossimo 24 marzo 2015, nel corso di una cerimonia che si svolgerà presso l’area della sede di Contrarina a Lovadina di Spresiano (Via Vittorio Veneto 6) a partire dalle ore 11. La struttura, che può trattare fino a 8 mila tonnellate annue di prodotti assorbenti, produrrà 3 mila tonnellate annue di cellulosa e oltre mille tonnellate di plastica.
Il programma della mattinata prevede, oltre al saluto delle autorità, un dibattito pubblico nel corso dela quale interverranno Michele Rasera, direttore generale di Contarina S.p.a; Piero Tansella, direttore generale di Fater S.p.a; Duccio Bianchi, di AmbienteItalia; Stefano Ciani, vice presidente di Legambiente. Dopo la presentazione tecnica è prevista una visita guidata all’aimpianto.