Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Biagio di Callalta, la premiazione sabato 21 marzo in sala Giunta

CONCORSO DELLA BATTAGLIA DEL SOLSTIZIO: VINCE ERICA ANTONIAZZI

E' una studentessa del liceo artistico "Munari" di Vittorio Veneto


SAN BIAGIO - Si chiama Erica Antoniazzi, studentessa del liceo artistico “Munari” di Vittorio Veneto, residente a San Fior, la vincitrice del concorso del logo che identificherà il concorso nazionale di fumetto sulla Battaglia del Solstizio. E’ stata scelta tra i 65 partecipanti, di cui ben 48 provenienti dall’Istituto comprensivo di San Biagio di Callalta, che hanno aderito al concorso promosso dall’associazione culturale Callis Alta e accolta con entusiasmo dall’Amministrazione comunale, nell’ambito del Centenario della Grande Guerra. La premiazione si è svolta sabato 21 marzo nella sala Giunta di San Biagio di Callalta, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Alberto Cappelletto, del presidente dell’associazione promotrice Antonio Biasi, dell’assessore alla Cultura, Martina Cancian. “Dobbiamo essere riconoscenti a Callis Alta per il grande lavoro svolto nell’organizzazione di un concorso che avrà valenza nazionale – spiegano Cappelletto e Cancian – e che ha permesso di avvicinare tanti ragazzi, attraverso la tecnica del fumetto, alla celebrazione di un evento storico che ha toccato da vicino in modo drammatico anche la nostra comunità”. Ecco la classifica stilata dalla Commissione di valutazione: primo posto Erica Antoniazzi (alla quale è stato consegnato un premio di 300 euro), secondo e terzo classificati a pari merito, Anna Bembo e Nicola Meneghel, studenti dell’istituto comprensivo di San Biagio di Callalta. L’Amministrazione comunale e l'associazione culturale Callis alta stanno pensando di allestire una mostra di tutti i 65 elaborati che hanno partecipato al concorso.