Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cancellieri costretti a uscire dal palazzo di giustizia per chiamare testimoni e ctu

RITARDI IN TRIBUNALE: CODE DI OLTRE MEZZ'ORA ALL'INGRESSO

Il presidente Gatto: "I turni sono cambiati, evento eccezionale"


TREVISO – (gp) Giornata di passione per gli utenti del tribunale. Il passaggio sotto il metal detector, installato a dicembre per aumentare il grado di sicurezza all'interno del Palazzo di Giustizia, ha creato non pochi disagi con tempi d'attesa per entrare anche superiori ai venti minuti. Se da un lato gli utenti hanno aspettato composti il proprio turno, dall'altro le udienze previste hanno subito diversi ritardi: molte delle persone all'esterno del tribunale erano infatti chiamate a testimoniare a processo. I giudici si sono cosi trovati a dover sospendere per qualche minuto le udienze in attesa che i testi sbrigassero le formalità d'ingresso nel palazzo di giustizia. C'è da dire che si è trattato di un evento eccezionale: di norma l'afflusso viene smaltito nel giro di qualche minuto anche se il copione si ripete quasi ogni mattina al l'orario di apertura degli uffici. “Verificheremo cos'è accaduto – ha dichiarato il presidente del tribunale Aurelio Gatto – Sono stati cambiati i turni di guardia e probabilmente il personale in servizio non era abituato a questo afflusso di persone”.
 

Galleria fotograficaGalleria fotografica