Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Chiamate anonime e mute sul cellulare di un'impiegata del posto

IL MARITO LA TRADISCE, LEI TEMPESTA DI TELEFONATE L'AMANTE

Casalinga 50enne di Riese Pio X denunciata per stalking


RIESE PIO X - Il marito intratteneva una relazione extraconiugale con un'altra donna del posto. La moglie ha scoperto la tresca e ha pensato bene di vendicarsi contro l'amante. Una 50enne di Riese Pio X è finita nei guai per stalking: la donna, casalinga, ha iniziato tempestare di telefonate il cellulare dell'amica del coniuge. Le chiamate si sono fatte sempre più insistenti: oltre sessanta in un mese, spesso anche nel cuore della notte. Tanto che, ad un certo punto, la destinataria, un'impiegata di 53 anni, anch'ella residente nel comune della Castellana, esasperata, si è decisa a rivolgersi ai Carabinieri.
Una serie di controlli ha consentito ai militari della stazione di Riese di risalire all'intestataria dell'utenza telefonica e, accertati il suo comportamento e i motivi, gli uomini dell'Arma hanno denunciato la moglie tradita per molestie.