Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Mestre 28-29-30 marzo, assegnazione del "Premio Lucia Torri Cianci"

LE TRACCE FISICHE DELLA MEMORIA, CONVEGNO SEMISTE

Ospiti Oscar di Montigny, il biologo Rupert Sheldrake e Simona Atzori


VENEZIA - Nel Congresso 2015 di Semiste sarà la “diversità” ad accompagnare il “Metodo Lucia Torri Cianci” nell'esposizione di tematiche volte a riconoscere e a dare forma a qualcosa di “altro”. Presso l'hotel NH Laguna Palace di Mestre (VE) il 28-29-30 marzo 2015 si terrà il V Congresso Semiste.
Scopriremo che il concetto di pensiero, così come è inteso dal mondo della scienza, può avere una definizione “altra”. Scopriremo che non è solo il cervello a pensare ma che anche le cellule pensano e che nel loro pensiero c’è una memoria speciale che non è solo quella formatasi dalle esperienze consce e riconosciute dal cervello ma è la memoria che si forma dai desideri. Ogni percorso di vita ha un significato preciso che si dovrà ricondurre non al destino ma all’ ”altro” progetto che in sospeso attende l’ardore del nostro coraggio e la libertà della nostra mente più arcaica. Saremo ancora certi di camminare sul sentiero che abbiamo scelto quando avremo capitoquesta realtà “altra”? Solo osando potremmo conoscere la nostra verità.
Prendendo spunto dallo spirito innovatore dimostrato da Lucia Torri Cianci, donna 76enne, ideatrice del Metodo che unisce riflessologia plantare, i cinque elementi del Tao e l'esperienza di 40 anni, Semiste ha deciso di istituire il “Premio Lucia Torri Cianci” che una giuria, lunedì mattina 30 marzo, assegnerà a uno o più Simona Atzoripersonaggi che nella loro professione si sono distinti in una visione “altra”. Questa I edizione del Premio vedrà la partecipazione di tre personaggi straordinari.
Oscar di Montigny che spiegherà l'idea che sta esponendo nei forum più importanti del mondo. L' economia 0.0
Di rara intensità il contributo di Simona Atzori, la farfalla senza ali, che con la sua semplicità cercherà di renderci consapevoli di quanto potente sia la forza di volontà. Infine, la giuria ha deciso di assegnare il premio LTC 2015 a Rupert Sheldrake, biologo inglese, che ha dedicato la vita allo studio della natura, sviluppando su di essa una teoria tanto affascinante quanto innovativa. Sarà un occasione imperdibile sentire attraverso le sue parole un introduzione alla sua teoria.