Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Col San Martino, taglio del nastro con il Prefetto Marrosu e Leonardo Muraro

INAUGURATA LA PIÙ ANTICA MOSTRA DELLA PRIMAVERA DEL PROSECCO

Colline del Conegliano Valdobbiadene candidate a patrimonio Unesco


FARRA DI SOLIGO - È la più antica mostra della Primavera del Prosecco, ed è stata battezzata oggi pomeriggio in piazza Rovere a Col San Martino dall’annuncio del presidente della Provincia, Leonardo Muraro: «Nei giorni scorsi l’architetto Leopoldo Saccon ha consegnato il dossier per la candidatura a Patrimonio dell’Umanità Unesco delle colline del Conegliano Valdobbiadene. Entro l’estate, sarà consegnato al governo, per la candidatura vera e propria». Un passo importante per la promozione di un territorio che ha fatto del Prosecco cultura: «I viticoltori non abbiano paura. Questa candidatura significa maggiore valorizzazione per il territorio, è una garanzia per il prodotto e una tutela contro eventuali antagonisti commerciali, che affronteremo nei prossimi anni». La Mostra dedicherà alla candidatura Unesco del paesaggio del Prosecco Superiore una serata specifica: quella di mercoledì 1 aprile, alle 20.30 nei locali di Piazza Rovere. Interverrà, tra gli altri, l’architetto Leopoldo Saccon, responsabile operativo della candidatura. Durante l’inaugurazione di oggi, alla presenza tra gli altri del Prefetto Maria Augusta Marrosu e dello scultore dell’Expo 2015 Carlo Balljana, è stato consegnato come da tradizione il Premio Enrico Giotto, andato all’azienda agricola Moro Sergio. La Mostra proseguirà oggi dalle 10 alle 24, e ogni giorno fino al 19 aprile. Per restare aggiornati sugli eventi collaterali e sulle serate a tema proposte, da quest’anno la Mostra oltre che su Facebook è anche su Twitter, dove è stato coniato appositamente l’hashtag #lacinquantanovesima.

Galleria fotograficaGalleria fotografica